22 agosto 2012

Green Drop Award: alla Mostra di Venezia si premia il cinema verde


green drop award mostra cinema venezia
Green Cross Italia e il Comune di Venezia hanno istituito il Green Drop Award, premio collaterale che sarà assegnato in occasione della 69ima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in programma dal 29 agosto all'8 settembre. Si tratta di un premio tutto “verde”, dal momento che sarà assegnato al film, fra i 18 in concorso per la Selezione ufficiale, che «meglio abbia interpretato i valori dell’ecologia e dello sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alla conservazione del Pianeta e dei suoi ecosistemi per le generazioni future, agli stili di vita e alla cooperazione fra i popoli». Ad assegnare lo speciale riconoscimento sarà una giuria presieduta dal regista Ermanno Olmi, già Leone d’oro alla Carriera a Venezia nel 2008.

Il premio del Green Drop Award sarà una goccia d'acqua in vetro soffiato da un maestro di Murano, con all'interno un campione di terra che ogni anno proverrà da Paesi diversi. Per l'edizione di quest'anno, la terra arriva dal Brasile, dove si è da tenuta di recente la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile Rio+20. La scelta di utilizzare una goccia d'acqua riempita di terra ha un alto valore simbolico: «Il legame tra terra e acqua e il collegamento con un luogo sempre diverso del mondo vogliono simboleggiare l'humus fertile nel quale le generazioni future potranno conciliare sviluppo ed ecologia – spiegano i promotori dell'iniziativa - La goccia inoltre simbolizza la forza di ogni piccola azione anche quella, potentissima, di un film».
Non è la prima volta che l'associazione Green Cross porta i temi della sostenibilità nell'universo del  cinema. Da diversi anni, infatti, i suoi attivisti promuovono, in occasione della consegna dei premi Oscar, un evento di raccolta fondi dedicato alla sensibilizzazione sui temi dell’ambiente e della solidarietà.

Altre informazioni qui.

Nessun commento: